ECW – Barbed Wire, Hoodies & Chokeslams

17.06.1995
Philadelphia, Pennsylvania, USA

ECW_Barbed_ Wire_Hoodies_And_Chockslams_1995

[VIDEO PART 1: http://www.dailymotion.com/video/x123g1s_ecw-barbed-wire-hoodies-and-chokeslams-1995-cd1_sport?search_algo=2]

Singles Match
Broad Street Bully vs. The New Jersey Devil
broadstreetbullyjerseyDopo le finali NHL Eastern Conference, i NJ Devils hanno battuto i Philadelphia Flyers in 6 game, così Paul E ha pensato bene di dare questa sorta di rivincita alla città di Philly. Il match è un angle, niente di più: BSB (a.k.a. Tony “The Hitman” Stetson) riempe di pugni l’avversario e lo schiena.
Vincitore: Broad Street Bully
Nel post-match abbiamo l’assalto del NJD, il quale si vuole rifare della sconfitta patita. Tutto però porta all’arrivo dell’idolo della folla, 911, accompagnato da Paul E Dangerously, il quale somministra ben 3 Chokeslam al malcapitato jobber. Il manager incita la folla, la quale risponde con i cori “Throw him down! Throw him down! Throw him down!” e 911 li accontenta con la quarta Chokeslam.

Singles Match
Val Puccio vs. Mikey Whipwreck
whippucOltre ad essere grasso (cosa testimoniata anche dai cori “You’re fat!” della ECW Arena), Puccio è un completo incapace sul ring e rischia di far male a Mikey in più circostanze. Per fortuna questo supplizio finisce dopo pochi minuti, risolto da un DDT dell’ex TV Champ dopo aver preso ripetutamente a pugni e calci i genitali di Val (visto che in faccia non avevano effetto).
Vincitore: Mikey Whipwreck

Singles Match
Hack Myers vs. Vampire Warrior
myegangDebutto in federazione del futuro Gangrel nel periodo Attitude della WWF (in realtà in WWF c’è già stato nel ’93, come jobber). Con due protagonisti del genere, non può uscire che un match mediocre, con il solito comeback di Myers nel finale, con i consueti pugni ed il Legdrop dall’apron. Il King of Sha non riesce però a capitalizzare e viene sopraffatto dal rivale grazie all’Impaler DDT.
Vincitore: Vampire Warrior

Steve Richards si trova con Vampire Warrior e si confronta con Tommy Dreamer. Richards dice di aver portato in federazione VW sia perché è bravo, sia perché ha qualcosa da fare d’importante (e si riferisce a Luna Vachon). Tommy prova a calmare gli animi e tende la mano al futuro Gangrel, dicendogli che se è davvero un gran atleta, allora ha il suo rispetto. Vampire Warrior non si lascia abbindolare dall’ex rookie e dice il vero motivo del suo arrivo in ECW: farla pagare a Dreamer ed evitare che possa toccare nuovamente sua moglie (Luna Vachon n.d.r.). Parte così un pugno in direzione di Tommy ed un impromptu match…

Singles Match
Vampire Warrior vs. Tommy Dreamer (w/Luna Vachon)
drewarUn brawl, più lungo dei precedenti, ma pur sempre un brawl, di quelli tipici made in ECW, con la lotta tra gli spettatori fino all’Eagle’s Nest e l’utilizzo di innumerevoli armi. Vampire Warrior sembra determinato a farla pagare al rivale, con Luna che prova a fermarlo in alcune circostanze; dall’altra parte Dreamer, dopo una prima fase dove subisce in lungo ed in largo l’irruenza dell’avversario, si riprende e respinge ogni assalto, riportando la situazione in parità. Nelle ultime fasi l’esito rimane incerto; sembra spuntarla Vampire Warrior con il suo DDT, il quale pecca però di presunzione, provando di nuovo la mossa, stavolta su una sedia. Dreamer lo respinge con un Back Body Drop e poi lo finisce con un bel DDT in volo, su slancio proprio dalla sedia.
Vincitore: Tommy Dreamer

Tod Gordon è sul ring e prova a fare un annuncio ma viene interrotto da Bill Alfonso. L’arbitro dice che finora ha sempre sentito scuse da parte di Gordon e della ECW sul loro wrestling: è venuto qui per svolgere il suo lavoro e lo farà in quanto è senior referee. Gordon ribatte che non sa il motivo della sua permanenza in federazione, in una federazione poi come la ECW. Tod ricorda di essere il presidente della federazione e, per questo, non si farà mettere i piedi in testa da uno come Alfonso. I due battibeccano, arrivano a spintonarsi e quasi arrivano alle mani ma vengono separati da altri arbitri, da Cactus Jack e da 2 Cold Scorpio, mentre ovviamente l’ECW Arena canta “Let him go!” all’indirizzo di Gordon, veramente carico di rabbia e pronto alla rissa.

Extreme Encyclopedia :D

Extreme Encyclopedia 😀

Jungle Jim Steele (Deadus Meatus): un guerriero di enormi proporzioni. Questa ex star dell’organizzazione di Ted Turner, la WCW, ha terrorizzato i fan già solo con la sua presenza. Questo è il problema. La soluzione? Chiamare il 911.
Paul E Dangerously (Dangerous Mouthous): una mina vagante per la sua abilità dialettica. Un drogato di cellulare, i cui business di solito includono AT&T Portable (telefoni cellulari) e chip mentali.
911 (): uh, scusateci, ma noi tEAm di PRodUZIone ECW ci tENIamo alla NOstra salUTe e ci riFIuTIamo di scriVERE qualunque cosa che pOSSa oFfeNDere il Gigante delle Chokeslam! In altre parole, SCRIVETEVI LA VOSTRA DEFINIZIONE! Speriamo che questo le vada bene, mr.911.
(l’ultima è geniale LOL)

Singles Match
Jim Steele vs. 911 (w/Paul E Dangerously)
911steeSteele farà più fortuna in Giappone che negli USA (alcune apparizioni in WCW, tra cui Superbrawl ’94, pochissime in WWF e questa stasera in ECW). Il match è un altro angle e si conclude dopo una sola mossa risolutiva. Indovinate quale? Una Chokeslam: cortesia di 911.
Vincitore: 911
Nel post-match altre QUATTRO Chokeslam per il povero Steele (siamo a 8 stasera). Da sottolineare come Paul E Dangerously infuochi la folla (dedicandola l’ultima Chokeslam a Bill Alfonso) e di come sia spassoso Styles al commento, che se la ride, sbeffeggia Jim e incita al massacro come tutta la ECW Arena.

Singles Match
Beulah McGuillicutty (w/Raven & Steve Richards) vs. Luna Vachon
lunabeulAltro angle più che un match. Beulah esordisce…con una vittoria contro la ben più quotata Luna! Tutto avviene in pochi secondi: l’arbirtro è distratto ad accompagnare fuori Raven, Steve Richards ne approfitta e sferra una violenta sediata alla moglie di Vampire Warrior, schienamento di Beulah e vittoria in cassaforte.
Vincitrice: Beulah McGuillicutty
Raven non ha finito e rifila prima un DDT alla povera Luna e poi un calcio alla testa. Tommy Dreamer prova ad intervenire e si prende una sediata in testa. Raven è veramente diabolico in questa circostanza: spezza le dita delle mani al rivale, stende nuovamente Luna con un DDT e poi la “crocifigge” ammanettandola fuori dal ring. Raven ha l’ultima parola…per ora.

Six Man Tag Team Match
Raven & The Pitbulls (Pitbull #1 & Pitbull #2) (w/Steve Richards & Beulah McGuillicutty) vs. 2 Cold Scorpio, Tommy Dreamer & Taz

Veniamo informati che Tommy Dreamer non parteciperà all’incontro dopo il pestaggio subito nel precedente match. Arriva sul ring Hack Myers sul ring e fa piazza pulita degli heel, proponendosi come sostituto dell’Innovator of Violence. Tutto sembra filare liscio quando arriva però sul ring Bill Alfonso, il quale blocca tutto, dicendo che nel match o ci sta Dreamer o non ci sta nessun altro. Myers viene rispedito nel backstage e noi siamo di fronte ad un Handicap Match a questo punto…

2-on-3 Handicap Tag Team Match
Raven & The Pitbulls (Pitbull #1 & Pitbull #2) (w/Steve Richards & Beulah McGuillicutty) vs. 2 Cold Scorpio Tommy Dreamer & Taz (w/Paul E Dangerously)
tazscorpitbullraveMatch piacevole, il migliore della serata finora (non che ci voglia tanto, eh). Il “nuovo” Taz doveva essere un’autentica macchina distruttrice e lo è stata, in parte. Non condivido infatti l’idea di farlo subire per così tanto tempo nella fase centrale, dove poteva benissimo starci Scorpio, visto il ruolo che ha avuto nel match e vista la credibilità che si doveva dare a questa nuova attitude della Human Suplex Machine. Nonostante tutto, Taz risce a risolvere un match in salita, per l’inferiorità numerica, grazie ad un Super Exploder Suplex su #2, portando a casa la vittoria per il proprio team. Da segnalare l’importante abbandono di Raven a metà match, insieme a Beulah ed a Steve, cosa che alla fine risulterà decisiva perché i Pitbulls si troveranno spaesati senza il loro maestro e verranno proprio sorpresi dai due face. A proposito di Richards, è giusto far notare come abbia addirittura una spasimante tra gli spettatori della ECW Arena, con tanto di cartellone I ❤ Steve (non finisce qua, la ritroveremo sta tipa…)
Vincitori: 2 Cold Scorpio & Taz

[VIDEO PART 2: http://www.dailymotion.com/video/x123g80_ecw-barbed-wire-hoodies-and-chokeslams-1995-cd2_sport]

ECW Tag Team Titles Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. Axl Rotten & ???

Axl Rotten infiamma un po’ la ECW Arena e ci comunica il suo partner per stasera…IAN ROTTEN! I due, dopo essersele date per tutto l’anno, tornano a fare coppia insieme. OMG.

ECW Tag Team Titles Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. Bad Breed (Axl & Ian Rotten)

Un momento: Bill Alfonso raggiunge i quattro sul ring. Il Senoir Referee dice di dover svolgere al meglio il proprio lavoro e non può permettere che questo match si sviluppi, in quanto i due Rotten, a gennaio, hanno firmato un contratto per un Loser Must Split Match ed hanno perso; quindi non è possibile questa reunion o ci saranno gravi conseguenze per tutti (Dio benedica Alfonso per averci evitato l’ennesimo troiaio di match). Axl ferma tutto, chiedendo alla ECW Arena se vogliono vedere il loro tag team match ed ovviamente quegli invasati rispondono affermativamente. Alfonso non demorde allora Axl ha un’idea per non scontentare il pubblico, il quale ha pagato per vedere sangue e violenza, E COLPISCE IN FACCIA IL FRATELLO! Ci risiamo, ennesima rissa tra i due Rotten, per fortuna se ne vanno tra gli spettatori.

ECW Tag Team Titles Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. Bad Breed (Axl & Ian Rotten)

I Public Enemy rimangono campioni pur non combattendo e giustamente festeggiano sul ring, sulle note della loro theme song. Attenzione: due tizi salgono sul ring ed attaccano da dietro i Public Enemy con un tugo ed un manganello. SONO I GANGSTAS (provenienti dalla SMW)! I due massacrano i campioni di coppia con tanto di sedie e volo attraverso il tavolo da parte di New Jack, lasciando i Public Enemy KO. Abbiamo scoperto chi erano i famosi nuovi hoodies del “T.P.E. TOS”. Tod Gordon manda la polizia di Philadelphia sul ring, la quale ammanetta il nuovo team e lo scorta fuori dall’arena.

ECW World Heavyweight Title Barbed Wire Match
The Sandman (w/Woman) vs. Cactus Jack
sandcact4Doveva essere un match violento, credo a conclusione della loro faida, ed in questo caso ci siamo, con alcuni spot sul filo spinato veramente belli (fatti soprattutto da Cactus Jack). Un accenno di storytelling, ma giusto poco, all’inizio, con Jack che si dimostra più determinato del campione e non si cura nemmeno del filo spinato per arrivare a lui, cosa che invece Sandman cerca di evitare in tutti i modi. Il match poi prosegue non seguendo grossi schemi o storie da raccontare, soprattutto quando domina il campione. Per non farci mancare nulla a questo lunghissimo incontro, abbiamo anche un Dusty Finish, quando Cactus Jack apparentemente vince il match per KO (Sandman non riesce a rialzarsi entro il conto di 10) ma Bill Alfonso, come al solito, rovina la festa, citando il regolamento ECW che non prevede passaggi del titolo dopo una vittoria tramite conteggio dell’arbitro. Il Senor Referee fa ripartire il match e prende in mano la situazione, allontanando l’arbitro Jim Molineaux (che non la prende bene e si prepara alla rissa LOL). Per l’ennesima volta, Cactus Jack viene “fregato” proprio al momento migliore, dato che, dopo la ripartenza dell’incontro, deve soccombere al campione, il quale lo fa svenire dopo avergli stretto del filo spinato intorno al collo. Bill Alfonso decreta la vittoria di Sandman per l’incapacità di proseguire il match da parte di Foley.
Vincitore: The Sandman
Tod Gordon si precipita sul ring e finalmente va alle mani con Alfonso, prendendosi però una Clothsline. Tutti alla fina lasciano il ring, tranne Cactus Jack, visibilmente deluso per l’andamento del match. Il pubblico è tutto dalla sua parte e intona anche canti “Bullshit! Bullshit! Bullshit!” a dimostrazione di come non abbia approvato il finale dell’incontro titolato.

Una chicca: la t-shirt di Cactus Jack raffigurante Bruiser Brody & Stan Hansen

Una chicca: la t-shirt di Cactus Jack raffigurante Bruiser Brody & Stan Hansen

Evento guardabile giusto per alcuni segmenti più che per i match (dove si salva solo l’Handicap Match). Bello il debutto dei Gangstas, hypato bene nello scorso episodio, i quali si dimostrano subito dominanti e pronti a spodestare i PE. Raven/Dreamer prosegue bene, non tanto per l’incursione in federazione di Vampire Warrior (ce la potevano risparmiare), quanto per il post-match di Luna/Beulah, che ci consegna un Raven sadico, roba che eleva ancora di più il feud. Il nuovo Taz debutta bene ma avrei voluto vederlo più dominante, anche se con un match del genere era un po’ difficile. Infine un plauso a Bill Alfonso, capace di attirarsi un heat della madonna con il suo lavoro di Senor Referee. Le note negative riguardano sicuramente il lottato, dove l’assenza di Malenko, Guerrero, Benoit e Douglas si fanno sentire, e tanto.

Alla prossima,
BANG BANG!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One thought on “ECW – Barbed Wire, Hoodies & Chokeslams

  1. Paguro ha detto:

    Finora il peggiore evento dell’anno per quanto mostrato sul ring, davvero poca cosa.
    In compenso proseguono notevolmente tutte le storyline, da Dreamer vs. Raven a Cactus Jack vs. Sandman, passando per Taz vs Scorpio.
    Inoltre ne inizia un’altra che avrà la sua “discreta” importanza in federazione, quella tra Public Enemy vs. Gangstaz, arrivati in ECW con un debutto piuttosto d’impatto.

    L’introduzione dello squash match di 911 mi ha piegato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: