ECW – Hostile City Showdown ’95

15.04.1995
Philadelphia, Pennsylvania, USA

hcs95

[VIDEO PART 1: http://www.dailymotion.com/video/x16d8pa_04-15-1995-hostile-city-showdown-pt1_sport]

Singles Match
Mikey Whipwreck vs. Steve Richards (w/Raven)

whiprich2Richards prova un attacco a sorpresa ma Mikey evita bene e lo colpisce con dei pugni. L’ex TV Champ prova una mossa in corsa ma Raven gli trattiene la gamba da fuori e lo fa sbattere a terra. Whipwreck è visibilmente arrabbiato per la cosa e va nel backstage. Rientra dopo pochi secondi portando con sé Hack Myers! L’incontro riparte, sempre con Mikey in vantaggio con dei pugni ed una Running Clothsline 1..2..no! Dropkick sempre di Whipwreck 1..2..no! Armdrag dell’ECW’s Favourite Underdog, che domina l’avversario. Richards soffre il mat wrestling dell’avversario (tra cui un Monkey Flip in corsa) ma riesce a liberarsi dalla Wrist Lock del rivale con un colpo scorretto agli occhi. Steve prova un Dropkick, Mikey si tiene alle corde, aspetta la caduta a vuoto e mette a segno un Elbow Drop 1..2..no! Whipwreck si focalizza sul braccio sinistro dell’avversario con una lunga Wrist Lock, Richards si libera a fatica con una Scoop Slam ma sbagli il seguente Elbow Drop, schienamento di Mikey 1..2..no! Ancora prese al braccio da parte dell’ex TV Champ, tra cui alcuni schienamenti improvvisi ma sempre fermi al 2. Richards riesce a rialzarsi ed a mettere a segno una Powerbomb. Irish whip all’angolo, Whipwreck evita il blocco dell’avversario e lo fa schiantare contro il turnbuckle. Mikey prova un’altra mossa in corsa ma viene sgambettato nuovamente da Raven! Il pubblico è contrariato, Richards prova ad approfittare ma Myers lo sgambetta, restituendo il favore. I due sul ring si rialzano, Flapjack di Steve 1..2..no! Richards prende a calci il rivale, riprova il Flapjack ma Mikey lo trasforma in una Hurracanrana 1..2..3!
Vincitore: Mikey Whipwreck
Raven irrompe sul ring ed assalta l’ex TV Champ. Si scatena Hack Myers, che prende a pugni sia lui che Richards (incitato dagli “Sha!” del pubblico). Arrivano sul ring i Pitbulls e ristabiliscono lo squilibrio numerico in favore degli heels. La situazione si mette male per Myers e Whipwreck ma in loro soccorso arrivano i Public Enemy, i quali fanno piazza pulita degli avversari del main event, per la gioia del pubblico.

Singles Match
Tony Stetson vs. Tsubo Genjin

stegenIl match ci viene mostrato non dall’inizio, con Stetson che chiude alle corde l’atleta nipponico. Stetson domina, con alcuni colpi all’angolo. Reazione di Tsubo con un calcio ed alcuni Knee Drop. Leg Drop 1..2..3! Vittoria a casissimo del giapponese ma pur sempre una vittoria.
Vincitore: Tsubo Genjin
I due continuano la loro battaglia anche dopo la fine del match.

Axl Rotten è al centro del ring e spiega al pubblico che negli ultimi mesi hanno visto i due Rotten dare il meglio di loro per far del male all’avversario. Axl lascia al pubblico la scelta del suo prossimo match col fratello, chiedendo se il pubblico vuole un I Quit Match e riceve un perentorio “No!“; chiede se vogliono un Loser Leave Town Match e riceve ancora dei “No!“; chiede poi se vogliono un match con le corde, o con le mazze da baseball, ricevendo ancora dei “No!“; alla presentazione però della mazza con il filo spinato il pubblico esulta così Axl ha un’idea: un “Bad Breed” Deathmatch, dove si potranno utilizzare tutti gli strumenti sopracitati, ed il pubblico è euforico per la stipulazione proposta! Axl è ancora distratto ad infuocare la folla e viene attaccato da dietro dal fratello Ian Rotten, così il match può partire…

Baseball Bat Barbed Wire Match
Axl Rotten vs. Ian Rotten

axlianrott2Ian colpisce il fratello con alcuni strumenti rimediati da un bidone, tra cui una cinghia; prova un colpo anche con la mazza da baseball con il filo spinato ma Axl evita il colpo, s’impossessa dell’arma e con questa colpisce l’altro Rotten, portando la lotta fuori dal ring e passando la mazza da baseball sulla nuca rasata del fratello e sulla sua schiena. Axl lancia il fratello contro le transenne e poi ancora colpi con il filo spinato. Ian reagisce con un calcio, s’impossessa dell’arma e riporta l’avversario sul ring, dove lo sfregia con il filo spinato. Axl viene avvolto con il filo e lanciato contro il turnbuckle; lo stesso Axl gronda sangue da tutte le parti del corpo, dopo i colpi alle braccia, alla testa ed all’addome. I due tornano fuori e Back Body Drop subito da Ian, il quale vola tra gli spettatori. Axl lo colpisce in fronte, poi con un singapore cane ed infine con la baseball bat “particolare”. Reazione di Ian con un colpo di filo spinato ed i due rientrano sul ring. Colpi di bidone da parte di Ian, Low Blow di Axl, il quale frusta il fratello con la cinghia. Nuovo brawl a bordo ring, con Ian ancora vittima dei colpi con il filo spinato. Axl prova a strangolare il fratello sull’apron ring, poi lo distende e tenta un Diving Splash ma va a vuoto e sbatte a terra. Ian prende una sedia e la fracassa sulla schiena del fratello, poi gli attorciglia il filo spinato tutto intorno alla testa e glielo fissa bene con una bella sediata in fronte 1..2..3!
Vincitore: Ian Rotten

[VIDEO PART 2: http://www.dailymotion.com/video/x16desb_04-15-1995-hostile-city-showdown-pt2_sport]

Joey Styles intervista a bordo ring Raven e Steve Richards, accompagnati da Beulah McGuillicutty. Steve fa i complimenti all’intervistatore, dicendogli che sta bene oggi; Joey ricambia, paragonandolo però ad un membro dei Village People. Richards continua dicendo che oggi è una bella giornata ma forse tutti non comprendono il perché di ciò. Steve spiega che non c’è una persona sulla Terra più pazza di Dreamer: prima è stato steso da un DDT sul cemento da Raven, perdendo il Generation X Gauntlet Match; poi è stato steso nuovamente con la stessa mossa dallo stesso avversario, perdendo un Single Match qualche settimana fa. Adesso vuole un terzo match, sempre con Raven: è un pazzo. Parlando di altre cose, Richards ci parla di Beulah, una ragazza che Dreamer ha conosciuto ad un campeggio estivo da ragazzo, quando lei era una ragazza brutta e sovrappeso; nonostante ciò, Tommy l’ha trattata malissimo. L’unica persona che ha rispettato questa ragazza è stato Raven a quel tempo. Adesso Beulah è una stupenda ragazza come possiamo tutti vedere. Richards conclude che stasera Tommy Dreamer perderà e Raven lo crocifiggerà (“Raven will crucifix you!“).

Singles Match
Raven (w/Steve Richards & Beulah McGuillicutty) vs. Tommy Dreamer

ravdreamRaven vola su Dreamer con un Pescado e porta la lotta fino al backstage. I due rientrano dopo un minuto e si dirigono verso la Eagle’s Nest. Raven tenta un Piledriver sul cemento ma Tommy si libera con un Back Body Drop. Raven si prende una sediata in fronte e viene poi steso con un Suplex sul pavimento. I due tornano nella zona del backstage, con Dreamer che si scatena, sbattendo l’avversario contro il muro e finendolo a colpi di lavello (!). La lotta torna a bordo-ring, poi di nuovo tra gli spettatori. Raven reagisce e colpisce l’avversario con una sedia; Richards gli passa il micidiale lavello ed il suo mentore lo usa contro Dreamer, assestandogli dei colpi in fronte. I due rientrano, Tommy evita una Clothsline ed applica una Sleeper Hold. Raven riesce a liberarsi della presa solo gettandosi fuori dal ring con il rivale. L’ex ECW Tag Team Champion colpisce l’avversario prima con un dinosauro giocattolo (!) e poi con una scatola piena di uova (!!), infiammando la ECW Arena. Reazione di Raven, il quale sbatte l’Innovator of Violence contro le transenne. DDT di Raven sul ring. Tommy Dreamer è KO al centro del ring, secondo DDT di Raven. Terzo DDT e finalmente arriva lo schienamento 1..2..NOOOOO! Dreamer esce dal conteggio! Raven lo getta fuori dal ring e prova un DDT sul cemento, Dreamer reagisce con un Inverted Atomic Drop e va egli stesso a segno con la mossa sul pavimento! Schienamento sul ring 1..2..Steve Richards lo interrompe e prende a pugni Tommy. Irish whip e DDT volante di Dreamer. L’arbitro non chiama la squalifica e cerca di fermare l’ex rookie, DDT pure per l’arbitro. Dreamer esulta, la folla lo osanna. Arriva Beulah da dietro e lo prende a schiaffi, Dreamer l’afferra, PILEDRIVER SULLA DONNA!! Tommy Dreamer va a festeggiare questa “vittoria morale” tra gli spettatori, cantando “ECW! ECW! ECW!
Vincitore: No contest

[VIDEO PART3: http://www.youtube.com/watch?v=Pp0cH7pmwLw ]

ECW Television Title Match
Eddie Guerrero (c) vs. Dean Malenko

guemalMalenko subito aggressivo ma Eddie regge bene il confronto e lo atterra a più riprese, provando ad impostare alcune prese alle gambe ed alle braccia. Dean si libera e colpisce l’avversario in faccia con un calcio. Guerrero non è da meno e, dopo le dita negli occhi, ricambia il favore. Malenko prova un Suplex, Eddie lo blocca e lo tenta a sua volta, Malenko scivola dietro e prova un Roll Up, Guerrero si tiene alle corde. I due sono rapidissimi nell’esecuzione delle proprie manovre, Roll Up di Dean 1..2..no! Serie di irish whip, Cartweel di Malenko e Kip Up di Guerrero nello stesso momento. Incredbili! Altre manovre rapide del nativo di El Paso ma Malenko lo atterra con una Clothsline. Tentativo di Powerbomb reversato dal campione in una Arm Drag. Sul ribaltamento di fronte, Hurracanrana di Malenko, seguita da una Hurracanrana dell’avversario sull’irish whip successivo. Doppio Dropkick, i due si rialzano prontamente ed il pubblico si esalta per le manovre dei due. Lo sfidante blocca il campione a terra, lavorando sulle gambe. Il campione reagisce, rigirando la mossa in una Armbreaker. Malenko soffre ma riesce a rialzarsi, giusto in tempo per essere gettato nuovamente a terra nella stessa morsa di prima. Dean alla fine tocca le corde ed interrompe tutto. Side Slam di Guerrero, seguita da una Scoop Slam e da una Slingshot Senton 1..2..piede di Malenko sull’ultima corda! Headlock del campione, Dean si libera a fatica, sbattendo l’avversario contro il turnbuckle e colpendolo con delle gomitate. Tiger Suplex di Malenko 1..2..no! The Shooter lavora al braccio dell’avversario, i due si rialzano, irish whip, Dropkick basso dello sfidante. Modified inverted surfboard da parte di Malenko, con Guerrero che soffre e che addirittura rischia di capitolare più volte, finendo con le spalle al tappeto. Eddie alla fine riesce a liberarsi ma cade a terra sotto i colpi mirati alla gamba sinistra del rivale, anche con l’aiuto delle corde e del turnbuckle. Guerrero prova una reazione ma viene subito atterrato ed imprigionato in alcune Leg Lock. Shin Breaker di Malenko, il quale prova un’ulteriore presa ma Guerrero gli sfugge, attaccandosi alle corde. Dean lo riesce a tirar via ed ad applicare una STF. Eddie soffre ma riesce ad arrivare a toccare le corde. Malenko prova una Powerslam ma Guerrero gli scivola dietro e prova a vincere con un Roll Up 1..2..no! I due si rialzano, Fisherman Suplex del campione, poi una Powerbomb 1..2..no! Guerrero prova un Tornado DDT dal paletto, Malenko prova a resistere ma alla fine Eddie va a segno con la mossa 1..2..no! The Shooter viene posizionato sul paletto, Frankesteiner dell’ex AAA 1..2..no! El Paso da parte di Guerrero, dopo un po’ trasformata in una STF. I due si rialzano, Uppercut di Guerrero all’angolo, Malenko reagisce e lo blocca, colpendolo con i 10 pugni all’angolo. Guerrero prova a spingerlo di sotto ma The Shooter lo trascina con sé. Eddie rientra e prova un Suplex dall’apron verso il ring, Malenko evita ed esegue la stessa mossa, solo verso l’esterno! Dean sbaglia un Pescado, Guerrero sale sul turnbuckle e vola sull’avversario con un Crossbody! I due sono stanchi e debilitati ma rientrano sul ring, Brainbuster di Malenko! Dean ne prova un secondo, Eddie lo blocca, serie di reversal e Brainbuster di Guerrero! Il campione sale sul turnbuckle, Frog Splash 1..2..no!!! Eddie riprova lo schienamento 1..2..no! Guerrero sbaglia uno splash all’angolo e Malenko lo colpisce con un Northern Lights Suplex 1..2..no! Lo sfidante prova la Texas Cloverleaf ma Eddie scivola via. Irish whip e Spinebuster di Malenko, il quale riprova nuovamente la presa: Eddie si salva vicino alle corde. Altro irish whip, reversato, Malenko evita un Back Body Drop e connette la Tiger Bomb. Texas Clov…no, Inside Cradle di Guerrero 1..2..no! Eddie rialza l’avversario, Springboard Hurracanrana 1..2..no! I due provano l’offensiva decisiva e si scambiano una serie di reversal. alla fine Il campione mette a segno una Pumphandle Backbreaker 1..2..no! Gory Special di Eddie, tentativo di pin 1..2..Malenko reversa 1..2..ora rigira tutto Eddie 1..2..ancora Malenko 1..2..no! Incredibile serie di Roll Up! Inside Cradle di Guerrero 1..2..no! Scoop Slam del campione, il quale prova poi una mossa dal turnbuckle. Malenko lo blocca in una posizione di Electrical Chair ma Eddie gli scivola dietro e lo inchioda con un Super Sunset Flip 1..2..no! I due non fanno in tempo a rialzarsi che il match finisce per limite massimo!
Vincitore: Time Limit Draw
Malenko se ne va nel backstage contrariato, Eddie si prende l’ovazione della ECW Arena, che canta in coro il suo nome.

[VIDEO PART 4: http://www.dailymotion.com/video/x16drlu_04-15-1995-hostile-city-showdown-pt3_sport]

ECW World Heavyweight Title Match
Shane Douglas (w/Woman) (c)  vs. The Sandman

dousand2Sandman attacca il campione da dietro con alcune ginocchiate, Douglas evita con ottima agilità il colpo di singapore cane in cosa e stende il rivale prima con un Dropkick e poi con un un Running Back Elbow ed un Elbow Drop. Ginocchiata in corsa di Shane, seguita da uno Snap Suplex. Sandman sposta la lotta fuori, schiantando il rivale contro le transenne. I due rientrano, DDT di The Franchise, a cui segue un Elbow Drop 1..no! Sandman viene lanciato sulla terza corda con Suplex. Abbozzo di reazione dello sfidante, subito annichiita dai pugni di Douglas e da una Scoop Slam. Bellissimo Diving Splash con rincorsa dalla seconda corda del campione 1..no! Sandman si riprende e getta fuori l’avversario, ma si perde nel discutere con l’arbitro, così Douglas lo afferra e lo schianta contro le transenne. il campione rientra ma il rivale non lo segue; infatti, Sandman si dirige verso Woman, desideroso di vendetta nei confronti della ex manager, Shane prova ad intervenire ma viene lanciato contro le transenne dall’apron ed atterrato a bordo ring da una Scoop Slam. Sandman s’impossessa di una sedia ed insegue nuovamente Woman, Douglas evita ulteriori guai volando sullo sfidante con un Suicide Dive. The Franchise prova un Suplex sulla sedia ma Sandman reversa e va a segno egli stesso con un Front Suplex sull’oggetto. I due rientrano sul quadrato e lo sfidante chiude Douglas all’angolo con una lunga serie di calci alla schiena. Potente irish whip all’angolo di Sandman, il quale va poi a segno con una Scoop Slam ma sbaglia un Diving Leg Drop. Douglas prova ad approfittare dell’errore ma viene bloccato da alcuni pugni all’addome del rivale, irish whip, Backbreaker del campione. Douglas prova a chiudere l’incontro, Standing Dropkick, Sandman reversa un irish whip ma sbagli lo Shouderblock, schiantandosi contro il turnbuckle. Chickenwing Crossface di Douglas, Sandman è in difficoltà, WOMAN COLPISCE LA GAMBA DEL CAMPIONE DA BORDO RING! Incredibile ulteriore voltafaccia della manager! Sandman crolla su Douglas, che ha le spalle a terra 1..2..3!! INCREDIBILE! NUOVO CAMPIONE! Il lunghissimo regno di Douglas volge al termine!
Vincitore AND NEW ECW WORLD HEAVYWEIGHT CHAMPION: The Sandman
Douglas è incredulo mentre Sandman e Woman festeggiano sul ring. L’ormai ex campione ribalta un tavolo dalla disperazione ED INDOSSA UNA MAGLIA DI MONDAY NIGHT RAW (segno che lascerà la federazione a breve proprio per la WWF n.d.r.). Douglas prende il microfono e dice a tutti che possono baciargli il culo. The Franchise abbandona l’edificio da una porta secondaria, mentre tutto il pubblico canta “Nananana! Nananana! Hey Hey Hey, Goodbyeeee!“.

sandchampion

[VIDEO PART 5: http://www.dailymotion.com/video/x16eolr_pe-vs-pitbulls-pt1_sport]
[VIDEO PART 6: http://www.dailymotion.com/video/x16f2rr_pe-vs-pitbulls-pt2_sport]

ECW Tag Team Titles Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. The Pitbulls (Pitbull #1 & Pitbull #2) (w/Steve Richards)

pitbullpubene#1 atterra subito Rock, colpendolo poi con un Fist Drop. Rocco subisce i pugni del rivale. Il pubblico prova ad incitarlo ma il campione di coppia viene atterrato da uno Shoulderblock del rivale. Clothsline ru Rock, che vola fuori, e dentro #2. #1 prepara un tavolo a bordo ring mentre Grunge va a sincerarsi delle condizioni del tag team partner, il quale però rientra sul quadrato senza problemi. Scoop Slam di #2, a cui segue UNA GORILLA PRESS SLAM SUL TAVOLO FUORI! I Pitbulls esultano sul ring, Grunge li raggiunge infuriato e li colpisce a suon di Clothsline, pugni e calci. I due sfidanti reagiscono e lo stendono con una doppia testata. #1 ottiene il cambio, Double Suplex su Johnny 1..2..no! Grunge viene gettato fuori, Rock viene rigettato dentro. Subito uno schienamento 1..2..no! Il pubblico incita Rocco a riprendersi e così accade, il campione evita una Clothsline ma viene atterrato da uno altro Shoulderblock di #1. Dentro #2 e Running Powerslam su Rock. Nuovo cambio tra i Pitbulls, con #1 che improgiona Rocco in una Chinlock. Rock si rialza con il supporto costante del pubblico, si libera dalla presa, evita una Clothsline in corsa ed atterra il rivale con uno Springboard Moonsault 1..2..no! Scoop Slam di Rock 1..2..no! #2 prova ad intervenire con un Elbow Drop ma sbaglia i tempi e colpisce per sbaglio il tag team partner. I quattro atleti son tutti sul ring, i PE atterrano gli sfidanti con alcune Clothsline. Grunge vola fuori con #2, Rock si occupa di #1 dall’altra parte. Bottigliata piena di birra di #2 sulla faccia di Grunge, il quale viene poi sbattuto contro il turnbuckle dove era stata posizionata la catena dei Pitbulls. #1 subisce invece le offensive di Rock, il quale lo colpisce con una padella. #2 afferra una sedia e con questa colpisce Grunge. Reazione del membro dei Public Enemy, il quale reversa un irish whip contro le transenne e ci fa sbattere uno degli sfidanti. Colpi di sedia di Johnny, poi con un coperchio di un bidone, mentre #1 e Rock si danno battaglia tra gli spettatori. #2 e Grunge rientrano sul quadrato. irish whip all’angolo, Johnny sbaglia lo splash e va a terra, #2 prova ad approfittarne ma il suo Diving Double Axe-Handle viene intercettto al volo da un pugno di Grunge. Short-Arm Clothsline del campione di coppia 1..2..no! #1 e Rock si riaffacciano, sanguinanti in volto, a bordo ring. Sul ring Grunge atterra l’avversario con una Sidewalk Slam per poi andare a recuperare un tavolo da sotto il ring. Steve Richards partecipa finalmente all’azione, colpendo Rock con il coperchio del bidone, in un 2 vs.1 fuori dal ring. Gun Stun di Grunge su #2, il quale posiziona poi l’avversario sul tavolo. VADER BOMB DI GRUNGE SUL TAVOLO! Si scatena il caos a bordo ring, in cui viene coinvolto pure Richards, che si prende alcune sediate, Piledrvier di #2 su Grunge, #1 e Rock tornano a combattere tra gli spettatori. I Pitbulls si ricongiungono e portano Rock sul ring, padellate sul membro dei PE 1..2..no! I due sfidanti provano la Superbomb ma Rock la reversa in una Frankesteiner 1..2..#1 interrompe il conteggio in tempo! Lo stesso #1 viene atterrato per sbaglio dal partner con una Clothsline 1..2..intervento dell’altro Pitbull! Maovra combinata dei due sfidanti, con uno Assisted Slingshot Shoulderblock su Rock 1..2..Grunge blocca il conteggio! #2 prova ad utilizzare la catena ma Johnny gliela strappa di mano. Colpo con la catena per #2, colpo per #1, Inverted DDT di Grunge sempre su #1. Tutto è pronto per il Drive-by di Rock, #2 viene nuovamente atterrato con un colpo di catena. Rocco vola con la Senton ma #2 si sposta all’ultimo, evitando la finisher. Grunge ancora show-stealer della serata con i suoi colpi di catena, prima a #2 sull’apron e poi alla nuca di #1. Roll Up 1..2..3!! I Public Enemy si confermano campioni al termine di un’autentica battaglia!
Vincitori: The Public Enemy

Singles Match
911 (w/Paul E Dangerously) vs. Ron Simmons

sim911Il match ci viene mostrato solo nella sua parte finale. Simmons si carica l’avversario sulle spalle e lo posiziona sul turnbuckle, tenta un Superplex ma 911 lo abbranca e lo stende con una Super-Chokeslam 1..2..3!
Vincitore: 911

[VIDEO PART 7: http://www.dailymotion.com/video/x16f3zf_04-15-1995-hostile-city-showdown-pt5_sport]

Singles Match
Terry Funk vs. Cactus Jack

funcactTerry Funk prende il microfono dell’annunciatore, dicendo che tutti sanno chi è lui e chi è il suo avversario, quindi è tempo di passare all’azione e di saltare le presentazioni. Cactus Jack gli risponde che manca un piccolo tassello a questo quadro: non vuole combattere contro di lui sul ring, ma tra la gente (e scatta il boato della ECW Arena). Funk gli risponde che lo sta venendo a prendere. I due si prendono a metà strada e si scambiano dei pugni. Risalgono la Eagle’s Nest e Funk si prende un piccolo vantaggio con alcuni colpi di sedia. I due si scambiano colpi con l’oggetto, Cactus sembra prevalere ed adagia Funk su un tavolo. Foley sale sull’impalcatura E VOLA CON UN DIVING ELBOW DROP, FRACASSANDOSI SUL TAVOLO! Funk si è spostato all’ultimo ed ha evitato la mossa. Terry rispedisce l’avversario a bordo ring a suon di sediate sulla testa, sulla schiena e su una gamba. Jack reagisce colpendolo con una stampella e con un vassoio, prima di essere scaraventato contro le transenne. Funk si concentra nel demolire la gamba dell’avversario con alcune sediate, poi lo getta sul ring e getta pure un tavolo. Cactus Jack reagisce con dei pugni e manda l’Hardcore Legend a sbattere contro il tavolo aperto. L’ex campione di coppia prova una mossa dal turnbuckle ma viene bloccato con dei colpi di tavolo di Funk, rimanendo in una posizione precaria. Jack si riprende e spedisce fuori l’avversario con un Dropkick basso. A bordo ring i due continuano a malmenarsi, con Middle Aged & Crazy che viene intrappolato col collo in una tavoletta del cesso. La faccia di Funk viene sbattuta contro una sedia, manovra poi ripetuta con un salto dall’apron ring. Cactus prova a salire sul turnbuckle ma l’avversario lo blocca, lanciandogli sulla gamba un oggetto e facendolo volare al suolo con un Rocket Launcher. I due si rialzano, Foley è più lesto e lancia Funk contro le transenne e le sedie. Cactus recupera un bidone della spazzatura e lo porta sul ring, dove lo aspetta Terry. Jack fracassa il bidone sulla testa del rivale, perdendo però troppo tempo nell’eseguire le tipiche taunt e subendo la rimonta dell’Hardcore Legend, il quale lo colpisce violentemente con una bottiglia, rompendola al terzo colpo. Funk rovescia il contenuto del bidone sul rivale, poi prende un’altra bottiglia, la rompe e la usa come arma per sfregiare le braccia dell’avversario. Funk poi si rivolge al petto e passa anche lì con la bottiglia rotta. Infine, come prevedibile, è il turno della fronte. Il pubblico approva le azioni di Middle Aged & Crazy, mentre questo schiaffeggia l’avversario. Prende poi un microfono, ma non lo usa, dandolo all’arbitro e continuando a colpire Cactus. Arriva sul ring Mikey Whipwreck a fermare il massacro ma viene subito lanciato fuori dal quadrato. Funk si getta come una furia sul giovane atleta, lanciandolo poi oltre le transenne. Arriva anche Hack Myers a tentare di fermare Terry ma viene seppellito di pugni e poi lanciato tra gli spettatori come Mikey. Funk rientra sul ring con una sedia e con questa colpisce ancora la gamba malandata di Cactus. Spinning Toe Hold dell’ex ECW Champ: un giro, due giri, al terzo Foley lo imprigiona in un Inside Cradle 1..2..no! DDT di Jack su una sedia 1..2..Sandman irrompe sul ring e blocca il conteggio, colpendo per sbaglio Funk. Foley si rialza e getta fuori il nuovo arrivato. Secondo DDT su Terry 1..2..3!!
Vincitore: Cactus Jack
Sandman prosegue il suo assalto nel post-match a colpi di singapore cane. Funk esce dal ring e va nel backstage. Il nuovo ECW Champ cosparge il vincitore dell’ultimo match con del liquido e continua a colpirlo con il singapore cane. Ecco che ritorna Middle Aged & Crazy, con un bastone infuocato in mano!

funkfire2Terry sputa del fuoco in faccia a Jack, poi lo colpisce con lo stesso bastone infuocato nella schiena e nelle braccia. Funk prova ad infierire ma Foley riesce, con grande sforzo, a strappargli l’arma di mano ed a metterlo in fuga, mentre alcuni atleti lo soccorrono sulla via del backstage.

Analisi finale: evento esaltante, la ECW migliora sotto tutti gli aspetti: ti piazza dei matchoni, delle buone storyline e le ore passano piacevolmente. Andando per gradi:
– Dreamer/Raven (& Richards e Beulah) procede bene, vengono aggiunti tanti dettagli sul background della faida ed i due sul ring mostrano una buona alchimia. Da sottolineare il ruolo di Richards e della manager, non di contorno ma parte integrante della faida;
– Public Enemy vs. Pitbulls supera le (basse) aspettative e si colloca subito dopo i match di cartello, come una buona contesa tra due tag team non eccellenti nelle abilità sul quadrato (bello il richiamo anche al match dei Pitbulls con i Rotten); in generale ho abbastanza hype per quello che questi quattro possono tirare fuori;
– Sandman/Douglas è interessante per il cambio di titolo, inaspettato ma forse necessario (troppo lungo il suo regno, il quale non ha vissuto di grandi difese/storyline, ma è stato comunque tirato su bene dall’abilità nell’extra ring di Douglas);
– Cactus Jack/Terry Funk mostra a tutti un match sublime nel suo stile (altro che match fratricida tra i Rotten) e mette in risalto le ottime qualità in questa stipulazione dei due atleti; il post-match, inoltre, ci fa capire che forse la storia con Sandman non è finita e questo è un bene, dato che i due non avevano chiuso degnamente la loro faida;
– Whipwreck e Myers si dimostrano sempre i più over con la ECW Arena ma, purtroppo, navigano a vista in termini di utilizzo e storie (soprattutto il secondo);
– i Rotten spero che chiudano presto la loro faida del cazzo ed i loro match senza senso (ma che fanno bagnare gli spettatori della ECW…mah);
– Guerrero vs. Malenko è il match della serata a mani basse (un ****/**** 1/2 a mani basse): i due si trovano bene, riescono a non essere noiosi nonostante i 25 minuti di match ed a far esaltare un pubblico “difficile” come la ECW Arena; sicuramente questo non sarà l’unico incontro dei due in federazione e non vedo l’ora di gustarmi i successivi confronti.

Se la puntata vi è piaciuta cliccate “Mi Piace” o commentate pure.
BANG BANG!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , , , , , ,

2 thoughts on “ECW – Hostile City Showdown ’95

  1. Paguro ha detto:

    Chi non si guarda Malenko vs. Guerrero è una persona cattiva,

  2. Gsquared ha detto:

    Davvero un buon evento, escludendo la solita agonia dei Rotten.
    Buono anche se breve Dreamer vs Raven, con il pubblico pompatissimo dal Piledriver su Beulah, Malenko vs Guerrero forse non ***** come qualcuno diceva, ma **** e qualcosa sicuro, Funk e Foley fanno vedere come si fa un vero hardcore match, altro che ciccioni che si scannano.
    Match per il titolo del mondo non eccezionale ma guardabile, con lo swerve che ci regala un nuovo campione mondiale dopo oltre un anno. Il regno di Douglas è stato sempre pieno di grandi promo, ma come rivalità dopo un inizio con Sabu e Funk si è perso nel mezzo con una serie di difese con esterni, riprendendosi solo nel finale con Sandman. Sandman è quello che è, quindi spero che ci siano delle grandi rivalità a tenere il morale alto.
    Pitbull vs PE meglio del previsto ma comunque poco più che sufficiente. Troppo troppo lungo, doveva durare massimo una decina di minuti per non iniziare ad annoiare un po’.
    Il resto sostanzialmente innocuo. Che trovino qualcosa da fare a Mikey.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: