ECW Hardcore TV #88 – An old friend’s betrayal

Philadelphia, Pennsylvania, USA
03.01.1995

ecw3

 

[VIDEO PART 1]

L’episodio si apre con un recap della faida tra Bad Breed e Pitbulls, con immagini dei loro precedenti incontri dentro e fuori dal ring, unite al video ed alla musica di Thunder kiss ’65 dei White Zombie.

Singles Match
Don E Allen vs. Mikey Whipwreck

allwhipIl match ci viene mostrato per spezzoni, intervallati da commenti di Joey Styles sulla card di stasera. Per quel che possiamo vedere, abbiamo finalmente un Whipwreck dominante, il quale atterra Allen con una Russian Legsweep e tre Leg Drop e, successivamente, si porta a casa l’incontro con un Diving Bulldog.
Vincitore: Mikey Whipwreck

Subito dopo la fine del match parte un video sul 1994 del nostro underdog preferito: musica rigorosamente di Beck (Loser) e tante immagini delle botte subite dall’atleta, da Mr. Hughes a Mike Awesome, passando dai Pitbulls, da 911, da Tazmaniac, ai Pulic Enemy ecc.., fino alle vittorie dei titoli TV e di coppia, che coronano un grande anno per il rookie. Joey Styles lo intervista a bordo ring, annunciando che Mikey ha vinto il premio Rookie of the Year 1994 della Wrestling Observer Newsletter, in seguito ai traguardi ottenuti nell’anno passato. Mikey ringrazie per il premio ottenuto e Styles fa intervenire un ospite speciale, presente tra il pubblico, Paul Lauria, ex tag team partner di Whipwreck quando i due si facevano chiamare Young Dragons e subivano uno squash dietro l’altro.

lauwhip

Paul Lauria (a sinistra), Joey Styles (al centro) e Mikey Whipwreck (a destra)

L’audio fa un po’ schifo (ed è fuori sincro), si capisce il giusto, comunque Paul Lauria prima si congratula con Whipwreck per quello che ha ottenuto lo scorso anno. I due si stringono la mano E PAUL LAURIA RIFILA UN GRAN PUGNO ALL’EX PARTNER. Incredibile voltafaccia di Lauria, il quale prosegue il suo assalto con altri colpi, sbattendo Whipwreck contro il turnbuckle all’esterno e finendolo con alcune sediate. Jason arriva a bordo ring e Lauria lo annuncia COME SUO NUOVO MANAGER. Nuovo capitolo della rivalità tra i due? Lauria sbeffeggia Whipwreck sul ring prima che Styles accompagni il ROTY ’94 nel backstage.

Joey Styles è visibilmente infuriato per quello a cui ha appena assistito ed intervista il Sexies Man on Earth per chiedergli spiegazioni a riguardo. Jason dice che Whipwreck è solo un piccolo vandalo che sta avendo troppo successo ed il miglior modo per distruggerlo, fisicamente e nello spirito, è utilizzare il suo migliore amico, suo fratello, “The Giant” Paul Lauria. Styles ribatte che forse il manager è geloso per i traguardi che Mikey ha ottenuto in un solo anno, cosa che Jason invece nemmeno ha fatto in 9 anni di carriera. L’ex TV Champ si rivolge a Whipwreck dicendogli che non merita tutto il successo che ha avuto, il quale invece dovrebbe spettare a lui ed al suo nuovo cliente. Jason è qui per impedire che fatti come quelli accaduti al rivale non accadano più nel professional wrestling, né in ECW. Styles conclude che al prossimo evento Whipwreck affronterà subito l’ex amico/fratello in un match 1 vs 1.

Linea ai Public Enemy, i quai dicono di aver trascorso un bellissimo Natale e prendono in giro i loro prossimi avversari, Sabu, The Tazmaniac e 911, accompagnati da Paul E Dangerously. I due Tag Team Champions si dicono pronti a far coppia con Benoit e Malenko per annientare definitivamente i loro avversari ed impedire a Dangerously di mettere il naso nei loro affari, concludendo un promo con un rap.

ECW Tag Team Titles Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. Sabu & The Tazmaniac (w/Paul E Dangerously & 911)

sabtazpubeneI campioni di coppia si presentano sul ring con un abbigliamento natalizio, completo di cappello di Babbo Natale. Gli sfidanti partono subito forte: Rock e Taz si colpiscono con delle padelle fuori dal ring, Sabu invece domina Grunge sul quadrato. Spinning Kick e tre Leg Drop del’ex ECW World Champ, il quale poi va a segno con un Arabian Press 1..2..no! Altra Scoop Slam del wrestler di Bombay e Top Rope Moonsault 1..2..Rock interrompe il conteggio ed inizia uno scambio di colpi con Sabu. Somersault Plancha di quest’ultimo su Grunge fuori dal ring, Rock prova un’offensiva su Taz ma sbaglia e finisce vittima di un Tazplex. L’arbitro è fuori a sincerarsi delle condizioni degli altri due e ritarda il conteggio 1..2…piede di Rocco sull’ultima corda. Le immagini saltano avanti, Rock è posizionato su un tavolo fuori dal ring, Sabu vuole volarci sopra ma Grunge sposta il partner. Tazmaniac colpisce il membro dei PE con una sedia e sistema questo sul tavolo, Plancha di Sabu ed il tavolo va in frantumi. Rocco Rock viene lanciato sul ring da Taz, il quale mette a segno un Overhead Belly-to-belly Suplex 1..2..piede di Rock sull’ultima corda! Altro salto e troviamo Rocco e Sabu sul ring,, sediate dell’ex ECW Champ ed Air Sabu a segno, Tazmaniac copre 1..2..no! Grunge risale sul ring, Tazmaniac fa collidere i due campioni di coppia e schianta Grunge a terra con un Overhead Belly-to-belly Suplex. Sabu va a prendersi cura di Rock ma viene colpito da una padellata e scivola a bordoring. Exploder Suplex di Tazmaniac su Grunge, ne tenta un secondo ma Rock lo blocca con un ulteriore colpo di padella. Johnny prende a sediate Taz e poi lo schiena 1..2..no! Sabu e Rock si spostano a combattere tra gli spettatori, Grunge sul ring continua a colpire con la sedia. Reazione di Tazmaniac, il quale disarma l’avversario e lo atterra con un Exploder Suplex 1..2..piede di Grunge sulla corda più bassa. Sabu e Rocco ritornano sul ring, l’ex ECW Champ afferra una sedia e si sbarazza di Grunge prima e Rock dopo, Tazmaniac completa l’opera con un German Suplex sempre su Rock. Arabian Facebuster di Sabu su Rock, a cui ne segue un’altra dalla seconda corda. Altro salto temporale, abbiamo PauL E sul ring, il quale insieme a Tazmaniac, cerca di sistemare Rock su un tavolo e permettere a Sabu il Top Rope Moonsault su quest’ultimo. Interviene Grunge che fa piazza pulita degli avversaria colpi di padella. Dal backstage arrivano Dean Malenko e Chris Benoit, i quali si uniscono ai campioni nel pestaggio di Sabu e Taz. Double DDT su Sabu ad opera di Rock e Benoit, mentre Malenko e  Grunge si occupano dell’altro. Si sviluppa un grande caos sul ring: Rock mette a segno la Senton Bomb su Sabu sul tavolo mentre Tazmaniac lo protegge; Tazmaniac colpisce Grunge con un Belly-to-belly Suplex; Malenko ed i Public Enemy si accaniscono su Tazmaniac; 911 interviene eseguendo una doppia Chokeslam su Grunge e Malenko; Malenko e Benoit colpiscono 911 in un 2 vs 1, prendendosi un’altra Double Chokeslam.
Vincitore: No Contest

[VIDEO PART 2]

Paul E Dangerously ci parla di quest’ultimo match, di come i fans abbiano incitato questo tipo di sport violento ma che genera un sacco di soldi, superiore a tanti altri, cantando quelle tre lettere “E-C-W!”. Non gli hanno dato ancora quello che volevano: i Public Enemy sono stati presi a calci, ma aspetta il prossimo match per esaudire tutte le richieste, il 4 vs 3 del prossimo evento ECW. La persone, se sono fan di wrestling, verranno subito a vederlo; se non lo sono e vedranno quest’incontro, lo diventeranno immediatamente. Alla fine di quel match, tutti capiranno che i loro soldi saranno stati spesi bene, meglio che per qualunque altro sport ed inizieranno ad adorare lo spettacolo offerto dalla ECW.

Joey Styles pubblicizza il prossimo sfidante per Shane Douglas, il cui nome è contenuto all’interno di una busta, dandoci come indizio il fatto che non ha mai combattuto ancora in ECW. Passa poi a parlare di Stevie Richards e della sua ossessione per Johnny Polo/Stevie The Body/ecc.., cosa che gli ha fruttato tanti cambi di ringname ma una buona winning streak, almeno fino alla scorso evento, dove è stato battuto da Tommy Dreamer tramite un Inside Cradle. Styles annuncia che il vero Johnny Polo sarà presto in ECW a spiegare come stanno veramente le cose.

ECW World Heavyweight Title
Shane Douglas (c) vs. Ron Simmons

Il campione dice di aver annientato tutti gli avversari che gli si sono messi contro, citando Steve Austin che non si è fatto vedere per via di un infortunio e Ron Simmons, attaccato ed infortunato alla spalla da Benoit e Malenko. Arriva sul ring proprio Ron Simmons, in abiti civili e con un tutore al braccio, il quale fa finta di non aver capito quanto detto da Douglas e poi lo colpisce con il microfono, facendo partire il match.

simdougAlcuni pugni dello sfidante, poi dei calci ed infine un Back Body Drop 1..2..no! Tre Clothsline con il braccio buono da parte dell’ex All American 1..2..no! Alcuni colpi alla gamba del campione, il quel viene poi trascinato fuori. Douglas scalcia Simmons e lo fa sbattere contro le transenne ma ancora un gran pugno da parte dello sfidante. Ron tenta un irish whip contro il turnbuckle fuori dal ring, ma Douglas lo reversa e Simmons va a sbattere con il braccio. Lo sfidante non demorde e colpisce l’avversario con un calcio, gettandolo sul ring. Simmons si toglie uno stivale e con questo colpisce il campione in piena fronte 1..2..no! Ron si toglie pure la cintura ed attacca ripetutamente il campione, poi nuovamente con lo stivale. Irish whip dello sfidante, il campione evita lo splash e Simmons sbatte con il braccio contro il turnbuckle. Douglas prende lo stivale e colpisce l’arto infortunato del rivale, gli toglie la protezione e riparte con l’assalto. Simmons si rialza, scambio di counter e Dropkick del campione. Nuovi colpi di The Franchise sul braccio di Ron. Douglas sale sul paletto, prova una mossa aerea ma viene intercettato al volo da un colpo di stivale. Simmons prepara una Three-Point Stance Clothsline ma Douglas si scansa e lo sfidante impatta nuovamente con il braccio contro il turnbuckle. Roll-Up del campione 1..2..3!
Vincitore: Shane Douglas

Styles dice che è arrivato il momento di annunciare il prossimo sfidante al titolo ECW. Joey apre la busta ed è stupito, annunciando che al prossimo evento Douglas difenderà la cintura mondiale ECW contro…TULLY BLANCHARD!

Puntata nella norma, ravvivata dal segmento iniziale di Whipwreck e del nuovo protetto di Jason (ma davvero vogliono ravvivare la loro precedente rivalità?) e dal match per i titoli di coppia di HH II, mostrato non per intero ma che fa proseguire la faida tra PE e Sabu & Tazmaniac, valorizzando l’inserimento di Malenko & Benoit dalla parte dei primi, e di 911 dalla parte dei secondi. Match finale che sembra più un angle, utile per sbarazzarsi di Simmons come pretendente al titolo e dare un’ulteriore vittoria al campione, il quale sembra davvero viaggiare senza delle storie vere e delle faide importanti. Anche il nome finale del prossimo contendente (all’evento ECW di metà gennaio) è da “WOW!” (cavolo, uno dei Four Horsemen, ma anche un lottatore a fine carriera, non so quanto bene farà) e rientra sempre in quella oculata scelta di nomi con collegamento alla NWA, ma vorrei un vero avversario ed una vera evoluzione in termini di storyline per il titolo massimo. Ah, a breve arriverà Johnny Polo, non dico altro…

Alla prossima settimana e, se il report vi è piaciuto, mettete “Mi Piace” o commentate pure,
BANG BANG!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

3 thoughts on “ECW Hardcore TV #88 – An old friend’s betrayal

  1. Paguro ha detto:

    Blanchard prese parte a Slamboree nel ’94 lottando contro Terry Funk, non fece una cattiva figura.

  2. Gsquared ha detto:

    Ho un hype pazzesca per il debutto di “Johnny Polo”, anche se so che all’epoca non poteva esserci hype.
    Sabu-Taz vs PE mostrato solo a tratti, e mi dispiace perchè poteva meritare, con tutti i limiti ovvi dei PE. Peccato solo che siamo arrivati solo ora agli sviluppi del 4 vs 3 che ci pushavano da settimane. Ma è il classico problema della ECW.
    Blanchard potrebbe sorprenderci positivamente in ring, in fondo aveva ancora solo 40 anni. Ma Douglas con questi sfidanti “random” consoliderà il suo ruolo di campione mondiale, visto che sfida esterni, ma non riesce a prendermi. Sarà sempre il senno di poi… probabilmente nel 1995 era una gran cosa.
    Il segmento di Lauria-Whipwreck è ben fatto, ma non penso il feud tra Jason e Mikey dovesse essere continuato… oramai Jason è un peso per Mikey.

    • 8-Bit ha detto:

      All’epoca non credo ci sia stato troppo hype per il debutto di Polo, in fondo veniva da uno stint in WCW ed uno come manager in WWF: tempo un paio di mesi e si ricrederanno tutti XD
      Blanchard non troppo vecchio, ancora capace e buono come sfidante, ma con scritto “di transizione” in faccia, quando io vorrei invece uno VERO sfidante per quel titolo (resta comunque ottima la scelta di un ex Four Horsemen, sempre per riallacciarsi alla crociata di Douglas contro la WCW e Flair).
      Su Lauria/Jason vs. Mikey non dico nulla, ci sarà tempo per quello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: