ECW Hardcore TV #83 – Scorpio vs. Malenko for the TV Title

Philadelphia, Pennsylvania, USA
29.11.1994

ecw3

[VIDEO PART 1]

Si inizia subito con i due Public Enemy, che si aggirano per un vicolo, dicendo che non so lì per caso ma perché ci sono voluti tornare. Dicono di aver conquistato di tutto: soldi, fama, donne e soprattutto le cinture di coppia della ECW. Sono tornati in un pssto che appartiene loro, così come quei titoli, cosa che Tazmaniac e Sabu di certo non porteranno via. Sentono il sangue nell’aria perché ne loro prossimo match non si tratterà di vincere o perdere, ma di sopravvivere; e loro sanno cosa sia la sopravvivenza: lo sanno da quando sono nati. Ad Holiday Hell (prossimo evento, 17.12.1994), massacreranno i due avversari, prenderanno i loro cuori e li divoreranno prima che le loro carcasse possano toccare terra. Parte poi un filmato della scorsa puntata, focalizzato sull’assalto dei PE su un Sabu già debilitato ma comunque combattente, il quale però viene sopraffatto dalla superiorità numerica degli avversari e demolito da una Senton Bomb di Rock su un tavolo. L’intervento finale di Tazmaniac non può impedire il massacro ma limitare i danni al partner. Linea di nuovo ai campioni di coppia, i quali si trovano sotto un ponte e riprendono il discorso di prima sul come non siano là per caso. Sono in quel posto per allenarsi (bello il gioco di parole “We’re here to train” e passa sopra un treno XD), dando uno scopo ad ogni oggetto in quel posto, finendo poi per sfasciare una macchina e ribadire il concetto che a Holiday Hell prenderanno a calci in culo i due prossimi sfidanti.

Joey Styles commenta i fatti della scorsa settimana, dicendo che Sabu adesso ha un conto in sospeso con i campioni di coppia, che vuole regolare ad Holiday Hell (carini anche i vari ritagli di giornale passati durante le parole di Styles). Il commentatore annuncia un altro match per HH II, 911 contro i Pitbulls, in un Handicap Match, sempre sulla scia dei fatti della scorsa settimana. Annunciato anche il match per il titolo massimo, con Shane Douglas che se la vedrà nuovamente con Ron Simmons.

ECW Television Title Match
2 Cold Scorpio (c) vs. Dean Malenko

malscorQuesto match nasce come conseguenza dell’incontro titolato della scorsa settimana, con Malenko che ha attaccato il nuovo campione subito dopo il match per il titolo TV. Comincia il match, i due si studiano, poi passano ad alcuni scambi a terra. Grande agilità di Scorpio, il quale cerca di mettere in difficoltà Malenko, che non si scompone e lo chiude all’angolo con alcune ginocchiate. Dean si gasa e mostra anche la sua agilità, con un ottimo kip-up, beccandosi però un Superkick dal campione e rotolando fuori. Breve intermezzo di pubblicità. Al ritorno abbiamo ancora una volta The Shooter in controllo, il quale mette a terra Scorpio. Alcuni scambi di mat wrestling, con Malenko che si rifugia alle corde dopo una Armbar di Scorpio. I due si mettono al centro del ring ed iniziano una prova di forza, con molte varianze, tra cui un Monkey Flip di 2 Cold ed una Headscissor finale di Malenko (che si prende un bel pop dal pubblico). Altro lock-up tra i due, Scorpio imprigiona l’avversario in una Armbar, prolungata per qualche minuto, anche tramutandola in una Fujiwara Amrbar. I due si rialzano lentamente e Malenko trova lo spiraglio giusto per liberarsi dalla presa ed applicare una Leglock a terra, poi trasformata in una STF. Scorpio riesce ad aprire la presa al collo ed a tornare all’Armbar iniziale. Ottimi scambi tra i due, sottolineati anche da Styles al commento (“Japanese Wrestling has invaded the US Wrestling and is broght to you by ECW“). Scorpio applica una variate all’Armbar con le gambe, poi tenta un Crucifix Pin 1..2..no! Afferra anche l’altro braccio, altro pin 1..2..no! Malenko si rialza ma viene subito atterrato da una Scoop Slam e da un Diving Splash dal turnbuckle 1..2..no! Irish whip di Scorpio, Malenko si libera e lo colpisce all’addome con un calcio, Tiger Bomb 1..2..no! (continua sotto…)

[VIDEO PART 2]

Texas Cloverleaf applicata da Malenko, Scorpio urla dal dolore ma riesce ad arrivare alle corde. The Shooter non demorde, Shin Breaker e nuovamente una Leglock. Il campione striscia verso le corde ma non si ferma e porta giù dal ring Malenko. Alcuni pugni di Scorpio, seguiti da una Scoop Slam sul cemento e da una Backbreaker. 2 Cold rientra sul ring, prende la rincorsa e vola sullo sfidante con un Pescado, mancando però Malenko, il quale si sposta. Reazione di The Shooter, con alcuni colpi fuori, poi i due rientrano sul quadrato ed il cliente di Jason mette a segno un Jumping Calf Kick 1..2..piede del campione sulla corda più bassa. Irish whip di Malenko, Scorpio evita l’impatto col turnbuckle e salta all’indietro con un Back Elbow. Il campione prende lo sfidante e lo mette sopra al paletto, andando a segno in seguito con un Super Victory Roll 1..2..no! Scorpio prova una Frankensteiner ma lo sfidante glielo impedisce e lo sbatte violentemente a terra. Serie di irish whip, il campione riesce ad atterrare The Shooter, prova un Top Rope Moonsault ma Dean si sposta. Tutto è pronto per la Snap Neckbreaker di Malenko, a segno 1..2..3! Nuovo TV Champ!
Vincitore and NEW ECW TELEVISION CHAMPION: Dean Malenko

Chad Austin continua la sua campagna contro la ECW dal centro del ring, dicendo che vorrebbe continuare la sua carriera ma viene continuamente stoppato dai suoi amici, dalla federazione e da tutti i coglioni del pubblico. Vuole quindi parlare della Smoky Mountain Wrestling, con del wrestling migliore, in una città migliore e, soprattutto, con un pubblico migliore. La ECW Arena rumoreggia, intona i soliti canti “E-C-W!”, mentre il biondino prosegue con le offese alla federazione. Lo raggiunge sul ring Shane Douglas, il quale gli strappa il microfono e parla di come abbia sentito, dal backstage, tante stronzate dette da un piccolo teppistello contro la migliore federazione sul panorama americano. Austin aggiunge che quella federazione è la SMW, Douglas è perplesso e fa finta di non sentire, ma Chad non demorde e dice di no rispettare né la ECW, né il suo campione e colpisce a tradimento The Franchise, facendo scattare un impromptu match.

Singles Match
Shane Douglas vs. Chad Austin

ausdoug2Alcuni pugni di Austin, che crede di avere la partita in pugno ma dimentica di avere contro un campione tosto come Douglas, il quale si riprende subito e lo seppellisce di colpi (Styles al commento sottolinea la cosa “This is not a wrestling match, it’s a lesson!“) Clothsline del campione ECW, seguita da un Back Suplex. Austin tenta di reagire ma viene subito abbattuto da un Vertical Suplex. Douglas cerca di strozzare l’avversario a terra, si fa passare un microfono ed ordina ad Austin di dire che la ECW è la promotion #1 al mondo. Chad è dolorante a terra ed urla la frase. The Franchise lo rialza e lo colpisce in fronte con la cintura, ribadendo di nuovo il concetto di predominanza della federazione e del suo campione.
Vincitore: No Contest

ECW Tag Team Title Match
The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge) (c) vs. Cactus Jack & Kevin Sullivan

sullcactpubeneInizio con la solita rissa confusionaria: Jack con Rock a bordo ring, Sullivan con Grunge sul ring. Ben presto Kevin prende il comando della situazione, impadronendosi di una pagaia ed abbattendo entrambi i campioni con questa. Il brawl si sposta poi fuori dal quadrato, con l’utilizzo di sedie, stampelle, padelle e pali di ferro. I due Public Enemy sono in difficoltà. I quattro rientrano sul ring: Sullivan abbatte Grunge con la cintura di campione di coppia, Cactus Jack schianta a terra Rock con due Double Underhook DDT. Jack è gasato ma commette l’errore di sputare sulla cintura di coppia (così come aveva fatto con i WCW Tag Team Titles, quando era campione proprio con Sullivan). Kevin non la prende bene e lo attacca. Scatta il No Contest.
Vincitore: No Contest
Sullivan e Jack se le danno di santa ragione, Mikey prova a fermare la rissa, bloccando Kevin ma viene solo lanciato fuori e malmenato proprio dal futuro membro del Dungeon of Doom. Al brawl prendono parte anche i campioni di coppia, i quali immobilizzano Cactus Jack e permettono a Sullivan di colpirlo con una sedia. I due rientrano con i due ex WCW Tag Team Champions sul ring. Inverted DDT DI Grunge su Jack, mentre Rock prepara un tavolo. Rocco tenta la Senton Bomb su Jack, posizionato sul tavolo, ma appare all’improvviso Tazmaniac che lo fa cadere sul turnbuckle. Irrompe sul ring anche Sabu, il quale si getta subito su Johnny Grunge. Sullivan si dà alla fuga, Cactus Jack lo insegue. Sabu posiziona Grunge su un tavolo, mentre Tazmaniac fa volare Rock con un Super Belly-to-belly Suplex. Sabu mette una sedia sopra il turnbuckle e la usa come ulteriore trampolino per il Diving Leg Drop su Grunge, frantumando il tavolo. I PE battono in ritirata, stavolta l’ultima parola ce l’ha la strana coppia Tazmaniac/Sabu.

Card ECW Holiday Hell II (17.12.1994):
ECW Tag Team Titles Match: The Public Enemy (Rocco Rock & Johnny Grunge)(c) vs. Sabu & The Tazmaniac (w/Paul E Dangerously)
2 vs 1 Handicap Match: 911 (w/Paul E Dangerously) vs. The Pitbulls (Pitbull #1 & Pitbull #2) (w/Jason)
ECW World Heavyweight Title: Shane Douglas (c) vs. Ron Simmons

Il confronto per il titolo televisivo merita di essere visto: giusto minutaggio, bella la fase iniziale con i vari scambi a terra (finalmente si alza l qualità del lottato in ECW). Malenko conquista il suo primo titolo in ECW, magari avrei aspettato un’altra settimana per costruirlo meglio (l’incontro); vediamo come viene gestito questo regno titolato e la presenza di Jason al suo fianco. Da sottolineare anche il proseguimento della faida Public Enemy vs. Sabu & Tazmaniac, con i secondi che si prendono una piccola rivincita.

Alla prossima settimana e, se il report vi è piaciuto, mettete “Mi Piace” o commentate pure,
BANG BANG!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , ,

3 thoughts on “ECW Hardcore TV #83 – Scorpio vs. Malenko for the TV Title

  1. Gsquared ha detto:

    Torniamo ai cambi del titolo TV a velocità schizofrenica, cosa che mi dispiace, ma il lottato è stato buono, anche se la prima parte è stata forse un pochino troppo lenta per i miei gusti… meglio decisamente nella seconda parte.
    Non è che Cactus non si poteva fidare di Sullivan… ha proprio cercato rissa! Avrà voluto vincere i titoli solo con Mikey 😀

    • 8-Bit ha detto:

      Con Malenko la qualità in-ring è aumentata alla grande ma son rimasto sorpreso anche dalle capacità di Scorpio, non limitate al solo high flying.

      • Gsquared ha detto:

        Scorpio valeva tanto in ring. L’unica fregatura è che era veramente irritante al mic e come personaggio al momento è solo “il tizio hip hop”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: