ECW Hardcore TV #82 – Public Enemy’s Extreme Lesson

Philadelphia, Pennsylvania, USA
22.11.1994

ecw3

[VIDEO PART 1

La puntata si apre con le immagini dell’ultimo evento, a partire da un Dream partner Tag Team Match: due atleti sul ring (in questo caso Steve Richards e l’osannatissimo Hack Myers) scelgono due wrestler dal backstage, i quali accorreranno sul ring e prenderanno parte al match di coppia. Richards sceglie JT Smith, Myers sceglie Chad Austin.

Tag Team Match
Steve Richards & JT Smith vs. Hack Myers & Chad Austin

ausmyerichsmiChad Austin prende il microfono e dice che innanzitutto non combatterà stasera di fronte alla ECW Arena, la quale non lo rispetta. Invita poi tutti ad andare a vedere la Smoky Mountains Wrestling, incitando il pubblico ad urlare “Smoky Mountains”, ricevendo invece i classici cori “E-C-W!”. Prende allora Myers e gli chiede di seguirlo nella sua personale campagna anti-ECW. Il King of Sha, di tutta risposta, mostra la sua fedeltà alla federazione, colpendolo con alcuni pugni (accompaganti dai soliti cori “Sha!” del pubblico). Steve Richards e JT Smith sembrano d’accordo con la scelta di Hack e vogliono prendere parte al pestaggio. Myers consegna loro il partner, Stevie Kick di Richards, Northern Lights Suplex di Smith 1..2..3!
Vincitori: Steve Richards & JT Smith
Myers non è ancora soddisfatto ed atterra Austin con alcune Clothsline, per poi finirlo con un Facebuster in salto dal turnbuckle, mentre tutta l’arena è in visibilio.

Joey Styles ci parla del prossimo match, valido per il titolo televisivo, ricordandoci di comme l’attuale campione, Jason, abbia sempre mantenuto quella cintura solo grazie alle interferenze dei suoi protetti, in particolare di “The Shooter” Dean Malenko e dei Pitbulls. Tod Gordon ha proibito l’intervento di questi nelle prossime difese titolate, vedremo come se la caverà il Sexiest Man on Earth.

Jason, prima del suo match, parla in un segmento video registrato di come non gli importi di cosa ha deciso Gordon ed ordina a malenko di seguirlo nel suo match. Malenko non risponde, Jason lo prende, sorridendo, per un si e gli allunga una mazzetta.

ECW Television Title Match
Jason (c) (w/”The Shooter” Dean Malenko) vs. ???

Tod Gordon irrompe sul ring ed afferma che la ECW ha si poche regole ma quando vengono impartiti degli ordini vanno rispettati e questo caso non fa eccezione. Se Malenko non si allontanerà dal ring e tornerà nel backstage, Jason non verrà solo privato del titolo, ma anche del proprio lavoro come manager/lottatore. Il campione cerca di far desistere l’ECW Commissioner, il quale però inizia acontare fino a 10; Jason interviene e spedisce The Shooter nel backstage. Gordon sta accompagnando Malenko, quando arrivano sul ring i due Pitbulls, così è costretto a tornare indietro. Il Commissioner ribadisce il concetto e inizia nuovamente a contare finché Jason non spedisce anche i due atleti nel backstage. Jason rimane sul ring con Gordon e gli riserva parole dure, oltre che insulti. Chiede poi chi è il suo sfidante: Don E Allen? Dino Sendoff? Chris Kanyon? Tod dice che non si tratta di nessuno di questi atleti nominati: il suo avversario sarà…2 COLD SCORPIO!!! Jason è incredulo e Scorpio arriva di corsa sul ring.

ECW Television Title Match
Jason (c) (w/”The Shooter” Dean Malenko) vs. ??? 2 Cold Scorpio

jasscorpScorpio atterra facilmente il campione con un paio di Clothsline ed una Scoop Slam. Jason chiede pietà e lo sfidante lo lancia all’angolo, per poi colpirlo con alcune chop, lo Scorpio Splash, un’altra Scoop Slam ed uno Standing Moonsault 1..2..Scorpio interrompe il conteggio volontariamente. Side Slam dell’ex WCW e Diving Leg Drop 1..2..conteggio acnora interrotto da 2 Cold, il quale va con un ulteriore Scoop Slam, colpendo inavvertitamente l’arbitro nella rotazione. 360° Standing Leg Drop ma l’arbitro è ancora a terra e non può effettuare il conteggio. Arrivano i Pitbulls, approfittandosi della situazione ma Scorpio vola su entrambi con un Pescado. Nuova Scoop Slam e Scorpio Splash ma ancora non viene effettuato il conteggio. Irrompe sul ring Dean Malenko, il quale inizia a colpire lo sfidante. Reazione di Scorpio su un irish whip e Superkick per The Shooter. 2 Cold sale sul turnbukle e mette a segno un Flying Forearm Smash sul campione 1..2..3! New Champ!
Vincitore and NEW ECW TELEVISION CHAMPION: 2 Cold Scorpio
Malenko torna alla carica e rinizia a colpire il nuovo campione, prima con dei pugni, poi con la cintura. Rolling Neckbreaker di The Shooter, il quale poi applica una strana Armbar Headscissor, prima che alcuni arbitri possano separarlo da Scorpio.

Jason, in lacrime, promette vendetta per il “furto” del suo ECW Television Title, promettendo che se ne riapproprierà presto, perché quella cintura gli appartiene e senza non riesce a vivere come prima. Ordina poi a Malenko di assicurarsi che la sua promessa sia mantenuta, concentrandosi su 2 Cold Scorpio e Malenko annuisce, asciugando poi le lacrime dell’ex ECW TV Champ con il proprio asciugamano.

Ron Simmons dice di non essere venuto in ECW solo per lottare, ma anche per vincere quel titolo massimo ed è ciò che farà. Sa come si sente Douglas, che torna a casa ricco e contento: è una dannata bellissima sensazione e lo farebbe pure Simmons, se fosse nei suoi panni. Ed è per questo che vuole rivincere quel titolo, per rivivere quelle emozioni e sentirsi nuovamente meglio, per sentirsi nuovamente un vero uomo, cioè quello che il wrestling ti trasmette e ti fa vivere. Per sentirsi di nuovo un uomo ha bisogno di quel titolo mondiale e se lo prenderà, passando sopra Douglas.

ECW World Heavyweight Title
Shane Douglas (c) vs. Jim Powers

doupoweDouglas domina agevolmente l’ex WWF, mettendo a segno un Back Elbow 1..2..no! Vertical Suplex del campione, che poi tenta la mossa dal turnbuckle ma Powers lo fa cadere con le parti basse sulle corde, agitandolo poi verso l’alto e verso il basso. Atomic Drop di Jim, poi una Inverted Atomic Drop ed infine una Clothsline 1..2..no! Powers lancia il campione contro il turnbuckle un paio di volte per poi mettere a segno un’altra Clothsline 1..2..no! Alcune ginocchiate dello sfidante 1..2..no! Douglas prova una reazione su un irish whip ma Powers lo trasforma in un Backslide Pin 1..2..no! DDT dell’ex membro dei Young Stallions 1..2..no! Douglas si libera con un uppercut ma Douglas tenta di sorprenderlo alle spalle. Il campione lo fa sbattere con il collo contro le corde e lo schiena 1..2..3!
Vincitore: Shane Douglas
Al termine del match, il confermato campione ammette di aver combattuto contro un grandissimo atleta, al quale dice però di non aver paura di confessare, un giorno, ai figli di aver perso contro il miglior atleta che il professional wrestling ha da offrire.

[VIDEO PART 2]

Paul E Dangerously dice di sentire nell’aria il vento del cambiamento per quell’industria che è il professional wrestling. Non troppo tempo fa ha fatto da manager a “Ravishing” Rick Rude, ad Austin Idol, a Tommy Rich, a Steve Austin, ad Arn Anderson, a Bobby Eaton. Avrebbe volentieri fatto da manager anche ai Malenko Brothers, due incredibili atleti, ma adesso ha una concezione diversa del futuro del professional wrestling, rappresentato degnamente dal tag team formato da Sabu e da Tazmaniac, due uomini pronti a tutti per raggiungere la vittoria. Jason ha detto che i Malenko Brothers si sbarazzeranno del suo team in uno schiocco di dita? Dangerously gli consiglia di fumare meno canne e di vedere la realtà per come sta: Sabu, nonostante vari infortuni, tra cui quello di poche settimane fa nel match contro Benoit, in cui per poco non si è rotto il collo; Tazmaniac, che sente l’energia scorrergli dentro ed è pronto a scatenarsi contro gli avversari, come la tempesta che arriva o come la lava che scende giù dal vulcano e, come quest’ultimo, Taz è inarrestabile e senza controllo. Insieme i due insegneranno ai Malenko Brothers per cosa sta la E del suo nome e del nome della federazione: Extreme!

Tag Team Match
Sabu & The Tazmaniac (w/Paul E Dangerously & 911) vs. The Malenko Brtohers (Joe & Dean Malenko) (w/Jason)

sabtazmalbrothI due atleti di Dangerously si scagliano subito su entrambi gli avversari. Joe vola fuori, Dean è preda di un tentativo di strangolamento di Sabu (che lotta con un collare dopo l’infortunio subito) e di un T-Bone Suplex di Taz. Rientra Joe, che si prende un doppio Flapjack dalla coppia avversaria. I due fratello Malenko si rifugiano fuori, Sabu e Tazmianiac li rincorrono ma hanno la peggio al ritorno sul ring e subiscono le offensive dei due. Joe prova un Back Body Drop su Sabu ma l’ex ECW Champion evita bene e lo colpisce con uno Spinning Kick. Pescado dello stesso Sabu sempre su Joe, che poi viene posizionato su un tavolo, appoggiato alle transenne. Sul ring Dean si prende cura dell’altro avversario con alcune prese al collo ed un Dropkick basso. Sabu rientra con una sedia, la posiziona vicina alle corde e la usa come trampolino per una Somersault Planca ma Joe si scansa e l’atleta di Bombay va contro il tavolo, mandandolo in frantumi. Dangerously è disperato per le condizioni del proprio cliente. Tazmianiac riprende il controllo su Dean, anche con l’aiuto della sedia di prima. Scambio di colpi tra i due, rientrano pure Joe e Sabu e si scambiano le coppie. Tentativo di Dean di colpire Sabu con un Piledriver ma l’ex ECW Champion lo reversa in un Back Body Drop, salendo poi sul rutnbuckle. Tazmaniac spedisce fuori l’altro fratello, Dean sale sul paletto, tentando un Superplex ma viene afferrato da Tazmania, in posizione Electric Chair Drop. Sabu vola su Malenko, Doomsday Device a segno! Tazmaniac lancia Dean con un irish whip, Malenko evita e prova una Clothsline ma Tazmaniac la blocca e va a segno con il Tazplex (Half Nelson Slam) 1..2..3!
Vincitori: Sabu & The Tazmaniac
Jason attacca Dangerously da dietro, interviene 911, che lo afferra per il collo. Irrompono sul ring i Pitbulls, i quali librano il manager dalla presa solo per prendersi una Double Chokeslam. Tutti corrono nel backstage, ad eccezione degli atleti coinvolti nell’ultimo incontro, i quali continuano il loro brawl sul ring. Arrivano dalle retrovie i campioni di coppia, i Public Enemy, per prendersi una rivincita su Sabu, il quale però evita una doppia Clothsline e li stende entrambi con uno Springboard Double Back Elbow. Scoop Slam ed Arabian Press su Grunge, Scoop Slam ed Arabian Press su Rock, che però alza le ginocchia nella seconda mossa. Assisted Tombston Piledriver dei Public Enemy su Sabu, mentre Tazmaniac è imprigionato prima in una doppia Armbar Headscissor e poi in una doppia Fujiwara Armbar, ad opera dei fratelli Malenko. I campioni di coppia si gasano per l’opera fatta, interviene Dangerously in soccorso del proprio cliente ma viene steso da Rock. Grunge prepara un tavolo, ci posiziona il manager sopra e Rock va a segno con un Top Rope Moonsault, mandando il tavolo in frantumi! Grunge ne porta su un altro, stavolta ci posiziona Sabu, Rock sale di nuovo in quota e vola con una Senton Bomb, frantumando di nuovo il tavolo! Tazmaniac si libera dei due fratelli e soccorre Sabu, mettendo in fuga i Public Enemy. Dangerously viene portato via in barella.

Puntata molto variegata, portata avanti bene sia nei promo che nel lottato. Carino l’inizio, con Myers assoluto mattatore e overissimo con tutta la ECW Arena, nonostante non sia ‘sto gran wrestler; bello il modo in cui hanno messo su il match per il TV Title (non troppo il match, ma è tutto funzionale a ciò che viene narrato); match per il titolo massimo un po’ bruttino e scontato ma fortunatamente breve; main event superiore, hypato bene da Dangerously con un gran promo, e post-match interessantissimo, con i PE ancora una volta dominanti.

Alla prossima settimana e, se il report vi è piaciuto, mettete “Mi Piace” o commentate pure,
BANG BANG!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

4 thoughts on “ECW Hardcore TV #82 – Public Enemy’s Extreme Lesson

  1. Paguro ha detto:

    A questo punto potevano dare il Rookie of the Year a Myers piuttosto che a 911 🙂

  2. Gsquared ha detto:

    Austin con la storia della Smokey Mountain è stato spettacolare… e non ho potuto fare a meno di notare che Myers non è manco buono a tirar pugni e calci decenti. Perchè sia over rimane un mistero.
    Bene che abbiano finalmente levato il titolo a Jason, che ha fatto un regno veramente moscio. L’overbooking però è venuto un po’ alla cavolo, ma quantomeno ci consegna un nuovo e migliore campione. Speriamo che adesso ad andare contro Scorpio sia Malenko… ma temo che almeno il rematch ci tocchi.
    Potevano trovare qualcuno di meglio per sfidare Douglas… Powers è sempre stato un jobberone, e ha avuto fin troppo controllo del match.
    Main event buono, anche se con un miglior minutaggio e un po’ più di considerazione poteva uscire qualcosa di decisamente migliore.Finale con i Public Enemy davvero figo, con i due che si vendicano su Sabu & Paul E alla grande utilizzando l’arma di Sabu, i tavoli…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: