ECW TV #55 – Last Words before Worlds Colliding

Philadelphia, Pennsylvania, USA
10.05.1994

ECW1

Paul E Dangerously apre la puntata continuando il discorso della settimana scorsa ed iniziando una nuova parodia di Middle Aged & Crazy, quando viene interrotto proprio da Funk che lo minaccia fisicamente se il manager nominerà ancora sua figlia (la scorsa settimana Paul aveva detto che Bobby avrebbe potuto farsi la ragazza). Dangerously è ammutolito e Funk dice che la questione è tra loro, quindi la sua famiglia deve restarne fuori.

Styles ci dà il benvenuto, ricapitolando il segmento che ha aperto lo show. Interviene un infuriato Paul E Dangerously che minaccia Funk per quello che ha appena fatto e per aver tentato di spezzare un braccio a Sabu in Giappone (in Frontier Martial-Arts Wrestling, show del 03.05.1994): a WWC il suo cliente sarà al 199% e la farà pagare a Funk. Dopo l’evento nessuno vorrà più problemi con la Dangerous Alliance. Detto questo si allontana, sempre infuriato, lasciando basito Styles.

Arn Anderson, insieme a Terry Funk, si rivolge a Paul E, dicendo che i tempi della Dangerous Alliance sono finiti e strappando un giornale con un’immagine della stable in prima pagina. Aggiunge poi che Sabu è un kamikaze, che rischierebbe la sua vita in uno di quegli spot dal paletto per procurare loro dei danni: bene, non glielo permetterenno. E non permetteranno nemmeno a Eaton di vincere il match: i due hanno un lungo passato alle spalle, lo conosce bene. When Worlds Collide sarà l’occasione per chiudere tutto nella città più violenta degli Stati Uniti, Philadelphia. Funk prende la parola, dicendo che tra lui e Dangerously/Sabu si sono fatti di tutto: gambe rotte, braccia rotte, sangue in faccia. Ma tirando in mezzo la sua famiglia hanno fatto un grosso errore, perché adesso li punirà in modi che nessuno ha mai fatto. Anderson conclude che se gli avversari ci tengono alla loro vita, farebbero meglio a non farsi vedere all’evento.

Vengono annunciati altri match per WWC: Snuka vs. Sullivan e Dreamer vs Rockin’ Rebel. Styles riprende poi la linea ricordando che manca solo un match per l’evento e lascia a Matty il compito di farlo. Il simpatico intervistatore (sempre eccitato a più non posso) annuncia un Eight Man Elimination Match: JT Smith, The Bruise Brothers & Road Warrior Hawk vs. Mr.Hughes, The Public Enemy & Shane Douglas.

Matty ci ricorda poi la situazione tra i campioni di coppia, i Public Enemy, e i Bruise Brothers, mandando in onda il loro ultimo match: lo Human Cage Match di Ultimate Jeopardy.

ECW Tag Team Title Lumberjack Match
The Public Enemy (Johnny Grunge & Rocco Rock) (c) vs. The Bruise Brothers (Don Harris & Ron Harris)

bruipublIl match si chiama Human Cage, ma è un semplice Lumberjack (in ECW gli piaceva dare i loro nomi, un po’ come il francese). Subito Harris al comando, con un Back Body Drop e un Big Boot su Grunge, che vola fuori. I lottatori all’esterno si trattengono dal malmenarlo e lo ributtano sul ring. Grunge si distrae, Roll Up di un Bruise 1..2..no! Altro Big Boot su uno dei campioni, il quale si prende pure una sediata in faccia da Ron Harris. Altra sediata e i due Bruise si alternano i lo colpiscono con calci ed Elbow Drop. Grunge cerca di fuggire ma viene ripreso dai Lumberjack e riportato sul quadrato. Clothsline di un Harris 1..2..no! Cambio tra i Bruise e Double Shoulderblock 1..2..no! Reazione di Grunge, grazie ad una scorrettezza di Rock, che entra e colpisce Don Harris con delle sediate. Ora la situazione s’è capovolta, con i campioni che dominano uno degli sfidanti, spesso con mosse scorrette come colpi bassi. La lotta poi si sposta per tutta l’arena, prima di tornare sul ring. Double Suplex dei Public Enemy 1..2..no! Scoop Slam di Grunge ma non arriva la Senton di Rock, che viene scaraventato di sotto. Double Big Boot dei Bruise ma non c’è nessuno schienamento perché interviene Mr.Hughes con una sedia e un Harris va a terra. Mentre l’altro si occupa del mastodontico atleta, Grunge copre quello a terra 1..2..3! I campioni mantengono.
Vincitori: The Public Enemy
Gli sconfitti se la prendono con Mr.Hughes che ha costato loro il match e lo colpiscono con alcune sediate e un Tandem Piledriver.

Jason prende la parola e, prima di parlare della faccenda tra Pitbull e Taz, introduce gli altri due match dei suoi clienti, dicendosi certo delle vittorie di Rebel (contro Dreamer) e di Mr.Hughes (nell’8-Man Tag Team Match). Passa poi a parlare dell’aggressione della scorsa puntata, dando la colpa esclusivamente a Taz (quando è stato lui ad iniziare), dicendosi altrettanto certo che Pitbull lo vendicherà a WWC, facendola pagare all’uomo-scimmia.

Singles Match
Don E. Allen vs. Kevin Sullivan (w/Woman)

sulalleUno squash, come prevedibile, con Sullivan che sbatte Allen intorno al ring e lo colpisce con bastonate e tavolate, per poi finirlo col Devil Stomp.
Vincitore: Kevin Sullivan

Styles ricapitola i fatti riguardanti il Singapore Cane Mixed Tag Team Match, facendo rivedere anche un vecchio match tra Sullivan e Cairo, dove Woman è risultata decisiva con la sua interferenza. Cairo è con Peaches e i due avvertono i loro prossimi avversari che a WWC subiranno una cocente sconfitta.

Paul E Dangerously, vestito come un artista hip hop, si reca dai Public Enemy per parlare loro di un affare, supportato dal mastodontico 911. Dopo alcuni simpatici segmenti (con Dangerously che interpreta anche troppo il suo personaggio), Paul arriva a parlare con i campioni di coppia, chiedendo loro se posso sistemare Terry Funk, suo grosso problema da troppo tempo. I due Public Enemy possono far tutto ma vogliono essere pagati profumatamente e Paul acconsente. I campioni di coppia avvertono allora Terry Funk, che presto sarà il loro obiettivo, e lo metteranno fuori gioco come hanno fatto in passato con Badd Company, Sullivan & Tazmaniac, ecc.. Paul E Dangerously è sicuro che da WWC l’Hardcore Legend ne uscirà distrutto.

Card di When Worlds Collide:
Tag Team Match: Sabu & Bobby Eaton vs Terry Funk & Arn Anderson
ECW Television Title: Pitbull (c) vs Tazmaniac
Singapore Cane Mixed Tag Team Match: Sandman & Woman vs. Tommy Cairo & Peaches
Eight Man Elimination Tag Team Match: JT Smith, The Bruise Brothers & Road Warrior Hawk vs. Mr.Hughes, The Public Enemy & Shane Douglas
Singles Match: Jimmy Snuka vs. Kevin Sullivan
Singles Match: Tommy Dreamer vs. Rockin’ Rebel

Che dire? Tanto tanto hype e grande costruzione dei primi tre match (un po’ meno per gli altri). Sono soddisfatto della qualità dei promo, davvero incisivi, e delle storie sviluppate. Appuntamento ala recensione di When Worlds Collide,
Booya!

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , ,

One thought on “ECW TV #55 – Last Words before Worlds Colliding

  1. Gsquared ha detto:

    Proprio qua si vede il perchè si sente la mancanza della Badd Company: il match tra i PE e i Bruise Brothers è stato davvero brutto… ai Public Enemy serve qualcuno che conduca il match, e non possono essere certo gli Harris…
    WWC è un evento che si basa sui tre match costruiti molto bene… il resto è uscito fuori molto random….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: